Recensione di “Terra Viva” su Casertasera.it

Dall’articolo di Giuseppe Terminiello:

“Terra viva” è il primo romanzo di Maddalena Zullo, scrittrice di origini alifane (CE) ma residente in provincia di Como. È un racconto che vuole far emergere la forza delle donne del suo Sud negli anni 30 e 40, indagando tutti gli aspetti che coinvolgono la vita femminile, attingendo dalle tradizioni popolari, dai racconti, dalle leggende, dalle credenze, dalle consuetudini, dai pregiudizi, dalle forme dialettali. L’autrice spiega come sia stato profondo il viaggio emotivo che l’ha condotta ad immedesimarsi nei personaggi e ad interpretare l’atmosfera dei luoghi e del tempo, perché distante dal suo mondo, ma risoluta nel volere che la parola della sua scrittura sia innanzitutto testimoniare  un passato che è stato e che non va dimenticato, un passato che ha fatto rivivere restituendoci un’immagine di un realismo fatto di oggetti semplici, a volte crudo, espressivo e diretto, a volte poetico, evocativo e metaforico, ma guidando il lettore in un viaggio sicuramente originale e intenso.

Terra Viva – Sotto una buona stella

Casertasera.it

Presentazione del libro “Terra Viva”

Venerdì 3 luglio 2020, in collaborazione con la Biblioteca Comunale del Comune di Fino Mornasco, ci sarà la presentazione del libro “Terra Viva – Sotto una buona stella” di Maddalena Zullo. L’evento si svolgerà nel Parco Comunale in Via Brera alle 18,30 mantenendo il rispetto delle direttive vigenti in materia di anti COVID-19. Per la partecipazione è gradita la prenotazione in Biblioteca telefonando al numero 031-929291 oppure inviando una email all’indirizzo: biblioteca.comunale@comune.finomornasco.co.it
In caso di pioggia o condizioni meteo che non permettano lo svolgimento della presentazione, l’evento sarà rinviato a venerdì 10 luglio.

Terra Viva – Sotto una buona stella